Fornitura gas naturale

Sono un utente domestico che vorrebbe stipulare un nuovo contratto con un diverso fornitore di gas naturale. Quali sono gli adempimenti in cui incorrerò?

È sufficiente, una volta scelto un nuovo fornitore con relativa offerta (si suggerisce di sentirne almeno due o tre prima di decidere), sottoscrivere il nuovo contratto di fornitura. Sarà cura del fornitore provvedere alla chiusura del contratto contattando il fornitore precedente. Sarebbe utile, prima di entrare in contatto con il nuovo fornitore, consultare l’atlante dei diritti del consumatore (elettrico e gas) prodotto dall’Autorità per l’energia elettrica il gas ed il sistema idrico al link.