nov
27
Venerdì
Seconda edizione del corso gratuito promosso dal Progetto Europeo ICCEE – Improving Cold Chain Energy Efficiency. Questa seconda edizione del corso si terrà in 2 giornate.
L’obiettivo delle due giornate formative è quello di promuovere ed approfondire le soluzioni più opportune da adottare per migliorare l’efficientamento energetico nella filiera logistico-produttiva del freddo nel settore del food&beverage. Il corso sarà, dunque, un’occasione per condividere modalità di valutazione economica, best practice e prospettive energetiche per una gestione efficiente della catena del freddo, con impatti diretti sulle quantità di cibo e bevande.

L’accesso al corso è gratuito previa compilare del form di iscrizione al link: https://attendee.gotowebinar.com/register/1408037200565410319

Programma 27 novembre

14:00 – 14:15 Introduzione e presentazione del progetto ICCEE – Prof. Simone Zanoni, UniBS

14:15 – 14:40 Prospettive energetiche nella catena del freddo nel settore alimentare e delle bevande – Dr. Maurizio Notarfonso, FEDERALIMENTARE

14:40 – 15:30 Principali consumatori di energia nella catena del freddo, opportunità di risparmio energetico e best practices – Ing. Daniele Forni, FIRE

15:30 – 16:30 ISO 50001, indicatori di prestazione energetica (ENPIs) e protocollo di misura e verifica (IPMVP) – Ing. Valeria Caso, FIRE

Programma 30 novembre

11:00 – 12:00 LCC e LCA – ing. Beatrice Marchi, UniBS

12:00 – 13:00 Valutazione economica e schemi di supporto finanziario –Ing. Valeria Caso, FIRE

13:00 – 13:30 Benefici non energetici (NEBs) – ing. Beatrice Marchi, UniBS

Al termine del corso sarà rilasciato l’attestato di partecipazione al superamento del test finale.