nov
30
Lunedì

CORSO ON LINE “Il marketing nell’efficienza energetica”

Inizio: 14:30 - Fine: 18:30

Location: On line

Il Marketing dell’efficienza energetica

Come promuovere prodotti e servizi ad alta efficienza all’interno e all’esterno dell’azienda

30 novembre 14:30 – 18:30

Docente: Luca Bicchierini, esperto in marketing mix strategico ed operativo

Per promuovere e ottenere il budget per investimenti di prodotti, servizi o sistemi che incrementino l’efficienza energetica, si rende necessario “dimostrare” alla propria direzione e/o al committente i “vantaggi” tecnici (KPI), economici (Tempi di ritorno investimenti), finanziari, spesso anche commerciali e di immagine derivanti da un certo investimento.

Gli strumenti, gli argomenti e i target a cui rivolgere l'”opera di convincimento” variano cronologicamente nel tempo in funzione delle fasi di sviluppo del progetto:

PRIMA: tutti gli argomenti, dati, evidenze, dimostrazioni e benefici che possono essere sottoposti alla direzione per sostenere la bontà per l’azienda di procedere all’investimento. Si parla appunto di “benefici multipli” grazie ai quali promuovere l’uso razionale dell’energia facendo leva su temi collegati al core business, quali la produttività, la qualità, la riduzione dei rischi, l’immagine aziendale ecc (case histories di eccellenza):

DURANTE: come garantirsi la collaborazione di colleghi, superiori, fornitori, consulenti ecc. nella fase di realizzazione del progetto (case histories di eccellenza).

DOPO: grazie alle nuove tecnologie di Industria 4.0, è sempre più accessibile ed economico valutare quantitativamente, ex-post i risultati di un intervento o le prestazione di un prodotto offerto dall’azienda così da dimostrare “in primis” alla direzione il mantenimento degli obiettivi previsti e successivamente con la collaborazione dei colleghi del marketing e della comunicazione, in argomenti di vendita nei confronti di attuali o potenziali clienti (nella logica caratteristiche/prestazioni/vantaggi) oppure dei fornitori e di vantaggio competitivo nei confronti dei concorrenti (case histories di eccellenza).

Argomenti del corso

Esempi eccellenti di come promuovere prodotti e servizi rivolti al mercato industriale (B2B), al mercato dei beni durevoli (B2C), al settore civile. Le varie tipologie di audit e delle etichette energetiche e il loro utilizzo, sistemi di monitoraggio delle prestazioni, le fonti di finanziamento degli investimenti, il contributo dei Titoli di Efficienza Energetica, la Carbon Footprint, le case histories, la formazione come leva di marketing, l’utilizzo degli eventi (calcolo del loro ROI).

A chi è rivolto

Il corso è rivolto a tutti coloro che all’interno di aziende, ESCo o studi professionali, Energy Manager, EGE (Esperti Gestione Energia), dipendenti operanti in società di Ingegneria, Responsabili marketing, Product manager.

Modalità d’iscrizione

Per iscriversi al corso è necessario:

Le lezioni sono erogate in diretta. Ai partecipanti verranno distribuite solo le presentazioni dei docenti in formato pdf. Non verranno distribuite le registrazioni.

Validità dell’attestato di partecipazione

Il corso rientra tra le attività di aggiornamento che possono essere segnalate ai fini dell’ottenimento dei crediti formativi professionali, presentando l’Autocertificazione dell’aggiornamento informale (in conformità a quanto previsto da Art. 5 e ALL. A del “Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale” degli ingegneri).

I moduli formativi rispondono, inoltre, all’obbligo di aggiornamento professionale previsto per il mantenimento della certificazione EGE.