Atti webinar FIRE-CHIOMENTI “Contratti prestazionali e assicurazione dell’efficienza energetica, valutazione dei risparmi e aspetti legali”

Il progetto ESI Europe, di cui FIRE è partner, ha adattato al contesto italiano l’approccio ESI, già implementato in Colombia e Messico e in via di realizzazione anche in Asia e in altri paesi dell’Ametica Latina, che consente di offrire garanzie prestazionali per investimenti in efficienza energetica anche di piccole dimensioni.

Una barriera forte agli investimenti in efficienza energetica è la percezione del rischio, in quanto le tecnologie più efficienti, pur offrendo maggiori risparmi sul lungo periodo, richiedono un maggior investimento. Il modello ESI riduce il rischio degli investimenti in tecnologie efficienti e aumenta la fiducia tra clienti e fornitori. I principali strumenti del modello sono il contratto standardizzato, la validazione di parte terza e l’assicurazione del risparmio.

Durante il webinar, organizzato da FIRE in collaborazione con Studio Chiomenti, si è parlato del contratto standardizzato di installazione chiavi in mano con clausole prestazionali redatto da Studio Chiomenti nell’ambito del progetto ESI Europe.

Di seguito gli atti e la registrazione del webinar:

Obiettivi e prospettive per l’energia al 2030, Dario Di Santo – FIRE

La regolazione dell’efficienza energetica, Elisabetta Mentasti – Chiomenti

Il progetto ESI, Daniele Forni – FIRE

Il contratto ESI: contratto di fornitura, installazione e manutenzione impianti, Manuela Cerulli – Chiomenti

Misurare l’efficienza energetica, Daniele Forni – FIRE