Via alla partnership scientifica tra FIRE e GEOsmartcampus

Definito accordo per sostenere lo sviluppo di soluzioni innovative basate sull’uso esteso di buone pratiche per l’efficienza energetica, l’impiego di fonti rinnovabili e la sostenibilità

13 dicembre 2017 – FIRE e GEOsmartcampus, farm delle smart society, hanno avviato una partnership scientifica per affrontare nuove sfide, definire obiettivi, condividere conoscenza ed expertise e favorire la nascita di progetti innovativi e sostenibili.

La partnership scientifica rappresenta per FIRE l’opportunità di contribuire nello sviluppo e nella promozione delle attività strategiche del GEOsmartcampus e del suo programma di accelerazione a sostegno dei progetti innovativi sostenibili di PMI, micro imprese e startup, mettendo a disposizione esperienza e competenze nelle diverse tematiche legate all’impiego e alla generazione di energia e sostenere l’uso esteso di buone pratiche per l’efficienza energetica, l’impiego di fonti rinnovabili e la sostenibilità.

La collaborazione rappresenta per GEOsmartcampus un ulteriore passo in avanti per realizzare la sua vision e dar vita ad una Smart Society. La Farm della Smart Society, nasce con l’obiettivo di favorire lo sviluppo di soluzioni innovative, per realizzare un nuovo modello di Società in cui l’uomo e i suoi bisogni tornano al centro della scena e la tecnologia e l’innovazione sono gli strumenti per soddisfarli. Una Società intelligente in cui lo sviluppo dei contesti umani, lavorativi, urbani, industriali e la loro relazione sono inseparabili dall’analisi e dalla salvaguardia dell’ambiente. Il suo programma di accelerazione di impresa tematico di soluzioni innovative basate sulla Digital Geography, ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo di soluzioni Smart attraverso l’utilizzo di tecnologie di accelerazione, supportando i team innovatori a realizzare, nel minor tempo possibile, i loro progetti trasformandoli in prodotti/aziende per il mercato.