Tipologie impiantistiche per la cogenerazione

In questo articolo si vuole dare una panoramica sulle tipologie impiantistiche fondamentali che possono essere adottate in un impianto cogenerativo, in particolare le soluzioni possibili sono le seguenti:

  • motori endotermici;
  • turbine a gas;
  • turbine a vapore;
  • celle a combustibile;
  • cicli combinati.

Ognuna di esse presenta caratteristiche peculiari ed indice elettrico/termico (ossia il rapporto fra la potenza elettrica e quella termica generate, di seguito indicato con Ie per brevità) che la rendono adatta a particolati classi di potenza. Nelle tabelle e nei diagrammi seguenti vengono mostrati i campi di applicazione e le note essenziali. Il continuo sviluppo tecnico sta portando progressivamente verso un incremento dei rendimenti elettrici ed una maggiore flessibilità di utilizzo degli impianti.

Sei un socio? Effettua il login per visualizzare il contenuto