Premio Energy manager 2019

La FIRE, in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, bandisce anche per l’anno 2019 il premio dedicato agli energy manager nominati ai sensi della legge 10/91.

FIRE gestisce dal 1992 su incarico del Ministero dello Sviluppo Economico le nomine degli energy manager in accordo con l’art. 19 della legge 10/1991, sostenendo e promuovendo il ruolo di questa figura attraverso varie iniziative.

Il Premio nasce per coinvolgere tutti gli energy manager nella diffusione di idee e buone pratiche che possano dare inizio ad un processo di cambiamento più consapevole.

La consegna del premio avverrà durante la conferenza Enermanagement XII in programma il giorno 11 dicembre a Milano presso il Centro Congressi Palazzo delle Stelline

Chi può partecipare

Per partecipare al bando è necessario che siano rispettate le seguenti condizioni:

  • la domanda deve essere presentata dall’energy manager nominato dall’organizzazione per l’anno 2019 ai sensi dell’art. 19 della legge 10/1991, come attestato dalla conferma della nomina inviata dalla FIRE all’organizzazione che l’ha nominato;
  • gli interventi indicati devono essere stati effettivamente realizzati presso edifici e strutture dell’organizzazione che ha nominato negli ultimi tre anni e non presso terzi per i singoli gruppi di interventi/azioni. (Interventi realizzati presso terzi non sono ammissibili)

Come si partecipa 

La domanda deve essere presentata esclusivamente attraverso la piattaforma web predisposta dalla FIRE. Non saranno accettate domande pervenute in altra modalità.

La candidatura deve essere presentata entro il 15 novembre 2019.

I premi messi in palio sono offerti da