Parte Sme Energy CheckUp: FIRE è partner tecnico del progetto

27 ottobre 2016 – Il 2 ottobre è stato presentato ad Ancona il progetto europeo “Sme Energy CheckUp”. Il 3 ottobre è stato replicato l’evento presso la fiera Ediltek a Varese. Il progetto si inserisce nel quadro delle misure europee per la sostenibilità ambientale e l’efficienza energetica dettate dalla Direttiva 2012/27/EU che in Italia è stata recepita con il D.lgs. 102/2014. Si tratta di una iniziativa cofinanziata dalla Commissione Europea attraverso il programma “Energia Intelligente per l’Europa” il cui obiettivo è incoraggiare ad azioni di efficienza energetica le piccole e medie imprese dei seguenti settori: alberghi, ristoranti, bar, fast-food, vendita al dettaglio di prodotti alimentari e non. Al programma partecipano enti tecnici del settore dell’energia ed enti istituzionali in rappresentanza e a stretto contatto con il mondo imprenditoriale di Olanda, Polonia, Spagna e Italia, sotto il coordinamento di una società di consulenza olandese. Per l’Italia il partenariato è composto da Unioncamere, dalle Camere di commercio di Ancona, Avellino, Cuneo, Monza e Brianza, Torino, Varese, Venezia e dalla FIRE come partner tecnico.