Key Energy 2016: due convegni FIRE in programma

N4ovembre 2016 – La FIRE, come ogni anno, partecipa a Key Energy 2016, in programma dall’8 all’11 novembre 2016 presso Fiera Rimini, con un proprio stand e con due convegni.

Il primo “Come misurare e verificare il risparmio energetico” si terrà l’8 novembre dalle 14:30 alle 17:30 nella sala Tulipano (pad.B6). Durante il pomeriggio saranno illustrate le basi del protocollo internazionale IPMVP, il più diffuso e utilizzato dagli anni Novanta, liberamente disponibile da inizio 2016 grazie alla traduzione di FIRE, e alcuni esempi applicativi. Si ricorda che la misura e verifica dei risparmi energetici è una delle attività più complesse, in quanto non legata a una misura puntuale, ma alla valutazione della differenza fra i consumi precedenti all´intervento e quelli successivi. Il convegno si rivolge alle organizzazioni dei settori industria, terziario, agricoltura, trasporti. Sono inoltre destinatari principali le ESCO, le società di servizi energetici, le organizzazioni con energy manager e con sistema di gestione dell’energia, le utility.

Il secondo appuntamento “Certificati bianchi: risultati e novità”, si terrà il 10 dalle 14:30 alle 17:30 presso la sala Mimosa (pad. B6). Il tradizionale convegno a cura di FIRE farà il punto della situazione, illustrerà le novità e consentirà il confronto con le Istituzioni di riferimento. Di particolare interesse il tema delle nuove linee guida, la cui consultazione pubblica si è tenuta fra agosto e settembre. Evento rilevante per organizzazioni dei settori industria, terziario, agricoltura, trasporti. Sono inoltre destinatari principali le ESCO, le società di servizi energetici, le imprese che producono tecnologie nell’ambito dell’efficienza energetica, le organizzazioni con energy manager, i distributori di energia elettrica e gas naturale.

La partecipazione agli eventi è gratuita previo ingresso in fiera.

www.keyenergy.it