Investor Confidence Project: un nuovo approccio ai progetti di efficienza energetica

L’ICP è un’iniziativa di respiro internazionale avviata negli Stati Uniti nel 2011 con il sostegno dell’Environmental Defense Fund, ed esportato in Europa nel 2015 grazie al programma di ricerca Horizon 2020 della Commissione Europea.

Il progetto nasce con l’intento di analizzare il settore dell’efficienza energetica in Europa stimolandone trasformazioni di mercato al fine di migliorare l’accesso ai finanziamenti e la realizzazione di interventi.
Nel contesto ICP è stata sviluppata una metodologia standardizzata per lo sviluppo, la documentazione e la misura dei progetti di efficienza energetica, che garantendo trasparenza, coerenza e affidabilità, riduce il rischio per proprietari e investitori, i costi di due diligence, aumenta la certezza del raggiungimento dei risparmi e consente l’aggregazione dei progetti.

Un’innovazione importante introdotta dall’approccio ICP è l’attenzione rivolta alla fase di prestazione, ovvero alla fase in cui il progetto di efficienza energetica è concluso e la misura di efficientamento è già entrata in funzionamento.

Già nelle prime fasi di sviluppo del progetto, infatti, l’approccio ICP prevede che siano pianificate le attività future di gestione, manutenzione, monitoraggio, misura e verifica, garantendo una maggiore sicurezza nell’effettivo raggiungimento dei risparmi previsti.

La metodologia ICP è composta dai Protocolli ICP e dalla Certificazione Investor Ready Energy EfficiencyTM, che insieme danno via ad uno strumento standardizzato prezioso per l’elaborazione e lo sviluppo di progetti di efficienza energetica.

I protocolli si basano sulle cinque fasi principali che costituiscono un progetto di efficienza energetica: definizione del consumo di riferimento, previsione dei risparmi, progettazione realizzazione e verifica, gestione manutenzione e monitoraggio, misura e verifica.

In particolare, i protocolli per il settore industriale e il protocollo per l’illuminazione stradale combinano standard europei e nazionali con gli elementi, le procedure e la documentazione elaborati nell’ambito dell’ICP per arrivare a predisporre progetti di efficienza energetica con rendimenti affidabili. Per l’illuminazione stradale è previsto un protocollo unico adattabile a tutti i progetti di efficienza energetica, mentre per il settore industriale esistono due protocolli distinti: uno per progetti complessi, in cui è necessaria un’approfondita conoscenza ed esperienza del processo produttivo, e l’altro per progetti mirati, focalizzati invece sui sistemi ausiliari.

Il primo passo per entrare a far parte della rete ICP di sviluppatori di progetto e/o di valutatori è seguire la formazione sui protocolli ICP di interesse (industriale o di illuminazione stradale). Alla formazione fanno seguito un esame per la verifica delle conoscenze apprese e una valutazione dell’esperienza documentata dal Curriculm Vitae, entrambi gestiti da ICP Europe.

Approfondimenti:

Visita il sito ICP Europe: http://europe.eeperformance.org/

Atti webinar “Presentazione dell’Investor Confidence Project: un nuovo approccio ai progetti di efficienza energetica”

Formazione Protocollo ICP industriale: 2 ottobre 15:00-17:30 ZanHotel Europa, Bologna

Formazione Protocollo ICP illuminazione stradale: 23 ottobre 15:00-17:30 ZanHotel Europa, Bologna