ESI Europe: via al progetto che sostiene le PMI negli investimenti in efficienza energetica

On line il sito ufficiale con informazioni ed indicazione sul modello innovative ESI

Roma – 08 ottobre. È online il sito www.esi-europe.org, la piattaforma web che contiene tutte le informazioni su ESI EUROPE, il Progetto europeo dedicato alle piccole e medie imprese, fornitori di tecnologie dedicate all’efficienza energetica, istituti finanziari. Il sito è un utile strumento per le fondazioni e mondo accademico che intendono reperire informazioni sul modello ESI di assicurazione del risparmi energetico.

Il modello innovative ESI, progettato per supportare le piccole e medie imprese (PMI), che rappresentano più del 90% di tutte le imprese in molti Stati europei, crea le condizioni per favorire gli investimenti in tecnologie energeticamente efficienti, che riducono i costi e aumentano la sostenibilità ambienta delle PMI.Utilizzando gli strumenti del modello ESI, gli investimenti in tecnologie efficienti si traducono in risparmi garantiti ed assicurati.

Il progetto ESI è stato lanciato nel febbraio 2018 dalla Basel Agency for Sustainable Energy (BASE) in Svizzera, la Federazione italiana per l’uso Razionale dell’Energia (FIRE) in Italia, il Business Council for Sustainable Development (BCSD) in Portogallo e EnergyLabin Spagna, con l’obiettivo diintegrare il modello ESI in Italia, Portogallo e Spagna, e di sviluppare un kit di strumenti e video che consentano la diffusione del modello in altri paesi europei.

ESI è stato implementato con successo in Colombia e Messicoe attualmente è in fase di sviluppo in altri dieci paesi dell’America Latina e dell’Asia.

ESI Europe ha ricevuto fondi dal programma Horizon 2020, il Programma Quadro europeo per la Ricerca e l’Innovazione.

Il Progetto è stato riconosciuto dal Global Innovation Lab for Climate Fincance come uno dei più promettenti strumenti utili ad incentivare il settore privato ad investire in efficienza energetica. Inoltre, è sostenuto da UNEP FI – United Nations Environment Programme Finance Initiative.

Per essere sempre aggiornati sulle novità del progetto ESI Europe visita il sito http://www.esi-europe.org.

Per maggiori informazioni scrivere a Daniele Forni: forni@fire-italia.org

Il contenuto di questo documento riflette solo le opinioni dell’autore e non le opinioni della Commissione europea o dell’Agenzia esecutiva per le PMI. La Commissione e l’Agenzia non sono responsabili per qualsiasi uso che possa essere fatto delle informazioni.