Efficienza energetica in edilizia

INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO DELL’ INVOLUCRO EDILIZIO: COIBENTAZIONE, INFISSI E SISTEMI SOLARI PASSIVI

L’utilizzo del parco residenziale italiano pesa per circa il 23% sui consumi totali nazionali, con una quota del 18% di consumi connessi all’energia termica del 5% all’energia elettrica (fonte: elaborazione su dati B.E.N). 

consumi-per-edilizia-sito

Per avere un’idea semplice e schematica dei consumi medi di una abitazione di circa 80 m2 si può osservare la figura 1 (Fonte: Energy & Strategy Group). Gli elettrodomestici e l’illuminazione rappresentano la fetta maggiore dei consumi elettrici mentre il riscaldamento è la voce preponderante dei consumi di energia termica. 

consumi-edilizia-sito-figura-1-e-s-group

Grazie a tecniche di contenimento dei consumi sia tradizionali che innovative, e alla possibilità di utilizzare impianti a fonte rinnovabile, è possibile oggi ottenere interessanti risultati in termini di risparmio energetico, economico e di impatto ambientale, tendendo anche verso la trasformazione un edificio esistente in “edificio passivo”.

Sei un socio? Effettua il login per visualizzare il contenuto