Conferenza “Sistemi di gestione dell’energia: un trampolino per il futuro”

19 giugno 2018

Zanhotel Europa, Bologna

I sistemi di gestione dell’energia (SGE) rappresentano uno strumento fondamentale di crescita per le imprese e gli enti: le organizzazioni che li adottano cominciano ad operare in un’ottica di miglioramento continuo e, fatto più importante, di interessamento e coinvolgimento di tutte le funzioni aziendali.
Le esperienze maturate nell’ambito di alcune norme simili a livello nazionale da oltre un decennio evidenziano i benefici derivanti dall’adozione di un sistema di gestione dell’energia: non solo l’organizzazione riduce i consumi – effetto atteso e in grado da solo di ripagare ampiamente l’investimento realizzato –, ma soprattutto comincia a cambiare il proprio modello di business interiorizzando un po’ per volta quella svolta sostenibile che l’Accordo di Parigi richiede e che vede nell’efficienza energetica lo strumento principale.
La conferenza presenterà alcuni casi di successo e criticità, e consentirà di approfondire gli elementi più interessanti legati all’applicazione dei sistemi di gestione, offrendo indicazioni su come ottenere il meglio dagli SGE. Un particolare importante è la connessione con i sistemi di misura e monitoraggio, in sinergia con quanto richiesto dalla diagnosi obbligatorie per le grandi imprese. Saranno inoltre illustrate le novità previste dalla nuova versione della norma ISO 50001 e dalle altre norme del pacchetto 5000x e come prepararsi al meglio per il cambiamento.

ore 9.30 Saluti e introduzione ai lavori Cesare Boffa, FIRE
ore 9.40 I risultati dell’indagine FIRE-CEI-CTI del 2017 Dario Di Santo, FIRE
ore 10.00 Come la ISO 50001 e famiglia aiutano a migliorare la competitività Ettore Piantoni, CTI/Comat
ore 10.20 La misura e verifica nei sistemi di gestione dell’energia Daniele Forni, FIRE
ore 10.35 Monitoraggio e diagnosi obbligatorie: cosa cambia Domenico Santino, ENEA*
ore 10.50 Coffee break
ore 11.30 La nuova ISO 50001: cosa cambierà Sandro Picchiolutto, EGE SECEM
ore 11.50 Casi di successo, esperienze e strumenti legati all’applicazione di sistemi di gestione Giorgina Negro, CNH
Ruggero Poli, Aeroporti di
Roma
Marco Matteini, UNIDO*
ore 13.00 Spazio per la discussione
ore 13.15 Chiusura lavori della mattina
ore 14.30 Approfondimenti e question time con ENEA su diagnosi energetiche D.Lgs. 102/2014 art. 8.

Sessione riservata ai soci FIRE che riceveranno un invito dedicato.

ore 16.30 Chiusura lavori

*Relatore in attesa di conferma

La partecipazione è libera e gratuita previa compilando la seguente scheda d'iscrizione:

* Campo obbligatorio

Indicare l'azienda di appartenenza oppure se Libero professionista









Inserire la sigla della provincia. Massimo 2 lettere.

Evidenziare il prefisso








 

Con il patrocinio di