CONFERENZA “Contratti EPC per la riqualificazione energetica di edifici e processi industriali”

Bologna 2 ottobre 2019

La direttiva sull'efficienza energetica e la legislazione nazionale pongono le ESCO e gli energy performance contracts (EPC) in grande evidenza. L'idea alla base degli EPC è la possibilità di offrire servizi energetici integrati con prestazioni garantite per riqualificare energeticamente edifici e processi, utilizzando i risparmi generati dagli interventi per ripagare gli investimenti sostenuti. Le risorse economiche possono essere messe a disposizione da terzi – banche, fondi, ESCO, etc. – nel qual caso si parla di finanziamento tramite terzi.

L'appuntamento annuale della FIRE mette al centro gli elementi essenziali per lo sviluppo dei contratti EPC e raccoglie una serie di buone pratiche nei vari settori. Lo scopo è fornire strumenti ai partecipanti per lo sviluppo del mercato dell'efficienza energetica e della sostenibilità.

Durante la conferenza, oltre a fornire gli aggiornamenti sia legislativi sia normativi sugli EPC, verranno presentati vari casi studio sia nel settore pubblico che nel settore privato.

Il pomeriggio si terrà il workshop ESI Europe, che illustra l’approccio ESI, pensato per offrire contratti con garanzie di risultati anche per interventi di piccole dimensioni, attraverso la standardizzazione del contratto, la validazione di parte terza e l’assicurazione delle prestazioni.

9.00 Registrazione dei partecipanti
9.30 Saluti e introduzione ai lavori Cesare Boffa, FIRE
9.40 EPC, garanzie e finanziamento Daniele Forni, FIRE
10.00 Novità normative sull’EPC Antonio Panvini, CTI
10.20 Casi studio ENEL X, Rödl&Partner, VIESSMANN
11.20 Coffe break
11.50 Aggiornamento legislativo sull’EPC Maria Giovanna Landi, ENEA
12.10 Esperienze nel settore pubblico e privato Daniele Giorni, EM ASL Toscana Sud-Est
Piergabriele Andreoli AESS Modena
Stefano Rugginenti, EGE SECEM
13.10 Dibattito
13.30 Chiusura conferenza
15.00 Workshop ESI Europe
Presentazione del contratto di installazione chiavi in mano con clausole prestazionali, della procedura di validazione e dell’assicurazione Daniele Forni, FIRE

Riccardo Callegari, SGS

17.30 Chiusura workshop