nov
21
Mercoledì

CORSO ON LINE Corso intensivo 33 – Motori elettrici, pompe e inverter

Inizio: 14:30 - Fine: 18:30

Location: On line

Docente: Giovanni Petrecca, EGE SECEM

Per sapere i costi scarica la Scheda d’iscrizione

Nel corso della lezione verranno approfonditi i principi base del funzionamento di azionamenti elettrici costituiti da inverter+motore elettrico+pompa (e più in generale macchine fluidodinamiche come compressori di gas e ventilatori) e dell’intero sistema sino ai circuiti idraulici e aeraulici (nel caso dei ventilatori). Tra i principali argomenti trattati: regolazione dei motori, caratteristiche esterne dei motori e delle pompe, regolazione di portata, confronto tra metodi dissipativi e non dissipativi, esempi applicativi.

Agenda della lezione

  • Azionamenti elettrici
  • Concetti base del funzionamento dei motori e della regolazione di velocità
  • Caratteristiche esterne dei motori e delle macchine fluidodinamiche (pompe, ventilatori, compressori)
  • Caratteristiche dei circuiti idraulici
  • Regolazione della portata delle pompe
  • Confronto tecnico-economico tra metodi dissipativi e non dissipativi
  • Esempi pratici di regolazione della portata di una pompa con valutazioni tecnico-economiche

L’iscrizione contestuale a più moduli formativi prevede alcune agevolazioni per il partecipante:

Formula 3+1: l’iscrizione contestuale a 3 moduli permette la partecipazione gratuita ad un quarto modulo, tra quelli presenti in tabella. Tale scelta deve essere indicata all’atto dell’iscrizione.
Formula 5+2: l’iscrizione contestuale a 5 moduli permette la partecipazione gratuita agli altri due moduli presenti in tabella. Tale scelta deve essere indicata all’atto dell’iscrizione.

Modalità d’iscrizione al webinar:

Per iscriversi al corso è necessario:


corsi intensivi online



Validità dell’attestato di partecipazione

Il corso rientra tra le attività di aggiornamento che possono essere segnalate ai fini dell’ottenimento dei crediti formativi professionali, presentando l’Autocertificazione dell’aggiornamento informale (in conformità a quanto previsto da Art. 5 e ALL. A del “Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale” degli ingegneri).

I moduli formativi rispondono, inoltre, all’obbligo di aggiornamento professionale previsto per il mantenimento della certificazione EGE.