giu
22
Venerdì

Docente: Luca Bertoni, EGE SECEM

Per sapere i costi scarica la Scheda d’iscrizione

La rigenerazione e l’adeguamento degli edifici esistenti deve permettere di raggiungere adeguati livelli di sicurezza e consentire di raggiungere una prestazione energetica rispettosa dell’ambiente.

Le Norme Tecniche delle Costruzioni, in fase di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, definiscono meglio che in passato i livelli di sicurezza da raggiungere per gli edifici esistenti; l’obiettivo NZEB è alla portata anche degli edifici esistenti, con una attenzione anche alla prestazione ambientale e non solo energetica.

Una progettazione integrata consente di utilizzare al meglio gli incentivi statali oggi disponibili per il finanziamento di questi interventi, meglio noti come ECOBONUS e SISMABONUS.

Il corso si prefigge i seguenti obiettivi:

  • Normative di riferimento (NTC 2018, DM 26 giugno 2015, DM in tema di Criteri Ambientali Minimi, Leggi finanziarie su ECOBONUS e SISMABONUS);
  • Analisi dei possibili interventi, strutturali ed energetici;
  • Interventi integrati: criticità e potenzialità;
  • Analisi economico finanziaria degli interventi.

L’iscrizione contestuale a più moduli formativi prevede alcune agevolazioni per il partecipante:

Formula 3+1: l’iscrizione contestuale a 3 moduli permette la partecipazione gratuita ad un quarto modulo, tra quelli presenti in tabella. Tale scelta deve essere indicata all’atto dell’iscrizione.
Formula 5+2: l’iscrizione contestuale a 5 moduli permette la partecipazione gratuita agli altri due moduli presenti in tabella. Tale scelta deve essere indicata all’atto dell’iscrizione.

Modalità d’iscrizione al webinar

Per iscriversi al corso è necessario:


quote corso intensivo




Validità dell’attestato di partecipazione

Il corso rientra tra le attività di aggiornamento che possono essere segnalate ai fini dell’ottenimento dei crediti formativi professionali, presentando l’Autocertificazione dell’aggiornamento informale (in conformità a quanto previsto da Art. 5 e ALL. A del “Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale” degli ingegneri).

I moduli formativi rispondono, inoltre, all’obbligo di aggiornamento professionale previsto per il mantenimento della certificazione EGE.