Atti workshop ESI Europe “Il modello ESI Europe: confronto con i fornitori di tecnologie”

Nel primo semestre del 2019, il 15 aprile e il 14 maggio, FIRE ha organizzato due appuntamenti dedicati alla promozione del progetto ESI Europe rivolti ai fornitori di tecnologie, che, grazie all’applicazione del modello di mercato sviluppato nell’ambito del progetto, potrebbero aumentare le opportunità di mercato per prodotti e progetti ad alta efficienza.
Il Modello ESI (Energy Savings Insurance) mira alla riduzione del rischio per i clienti che investono in efficienza energetica, tramite l’utilizzo di alcuni strumenti, quali un contratto standardizzato e semplificato per semplificare le trattative, un prodotto di copertura assicurativa per garantire il risparmio energetico al cliente, una validazione tecnica del progetto da parte un ente terzo per accrescere la fiducia tra le parti, e la possibilità di individuare finanziamenti esistenti e spesso non utilizzati, come ad esempio i prestiti verdi.
Per spiegare più in dettaglio gli elementi e le caratteristiche del modello, ponendo un focus particolare sulla struttura del contratto, della copertura assicurativa e del processo di validazione, sono intervenuti alcuni dei principali attori coinvolti nel progetto: il 15 aprile hanno partecipato Manuela Cerulli (Studio Chiomenti), Angelo Ferlini (SGS), Daniel Magallon (BASE) che hanno posto l’attenzione sulle caratteristiche del contratto e della validazione mentre il 14 maggio è intervenuta Laura Palazzo (Atradius) che ha esposto il prodotto di copertura assicurativa che è in corso di definizione.

Atti del workshop del 15 aprile

ESI Europe – Stimolare gli investimenti in efficienza energetica attraverso l’assicurazione del risparmio energetico, Daniel Magallon – BASE, Daniele Forni – FIRE

Il contratto ESI: contratto di fornitura, installazione e manutenzione di impianti, Manuela Cerulli – Studio Chiomenti

La validazione di terza parte, Angelo Ferlini – SGS

Atti del workshop del 14 maggio

Il modello ESI Europe stimolare l’efficienza energetica attraverso l’assicurazione del risparmio energetico, Daniele Forni, FIRE – Laura Palazzo, Atradius