Altra tappa raggiunta per il progetto ENSPOL: pronta la nuova piattaforma di condivisione delle esperienze di policy sull’efficienza energetica

Roma, aprile 2016 – Sulla scia della Direttiva 2012/27/UE che sancisce il ruolo fondamentale dell’efficienza energetica come strumento strategico nell’attuale scenario europeo, il progetto ENSPOL continua la sua attività di supporto all’attuazione dell’articolo 7 della direttiva efficienza energetica (EED) in tutti i Paesi europei.

L’intento di migliorare e potenziare i programmi e le politiche in questo si è tradotto nell’analisi di tutti gli schemi di supporto esistenti o in fase di introduzione, condividendo buone pratiche, problematiche e soluzioni. Dopo i rapporti esaustivi pubblicati lo scorso anno, i partner ENSPOL lanciano la nuova piattaforma per la condivisione delle esperienze fatte nell’ambito della direttiva EED, disponibile all’indirizzo www.article7eed.eu. Il sito web riunisce le informazioni relative agli schemi EEO (Energy Efficiency Obligation Schemes, come i certificati bianchi in Italia) e le misure di policy alternative (Alternative Policy Measures, come conto termico e detrazioni fiscali nel nostro Paese) adottati in Europa. I vari aspetti di interesse per policy maker e portatori di interesse sono analizzati e illustrati per ciascuno schema, oltreché comparati in apposite tabelle di confronto.