Agevolazioni per utenti energivori

Il Decreto interministeriale, attuativo dell’art. 39 del D.L. 22 giugno 2012 n.83, ha introdotto il concetto di impresa energivora, non più solamente in relazione dell’energia consumata, ma anche all’incidenza del costo energetico sul fatturato totale. Ciò è finalizzato alla “successiva determinazione di un sistema di aliquote di accisa sull’elettricità e sui prodotti energetici impiegati come combustibili rispondente a principi di semplificazione ed equità”. L’Autorità ha presentato al MSE ed al MEF i risultati di un’attività ricognitiva riguardante la ripartizione del carico relativo agli oneri generali di sistema tra le varie categorie di utenze: tale ricognizione ha evidenziato come le utenze in alta ed altissima tensione godessero di esenzioni sui consumi elevati, a discapito delle utenze in bassa tensione. Pertanto l’Autorità ha segnalato l’urgenza di rivedere i criteri di attribuzione degli oneri generali di sistema.

Sei un socio? Effettua il login per visualizzare il contenuto